CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE PER IL CAMMINO QUARESIMALE: FEDE E TRADIZIONI POPOLARI

Sabato Sera grande evento di apertura del programma dei riti e degli eventi legati alla Quaresima e alla Settimana Santa bitontina. Alle 17, nel suggestivo scenario della Chiesa del Purgatorio si terrà la conferenza stampa di presentazione. Bitonto è la prima tra le città che aderiscono al progetto “Settimana Santa in Puglia” a presentare il proprio programma di iniziative, addirittura … Continua a leggere

SARA’ PRESENTATA IL 9 FEBBRAIO L’IMMAGINE RESTAURATA DI CRISTO MORTO

Sarà presentato il 9 febbraio prossimo il restauro della “nacha” e dell’Immagine del Cristo Morto che vengono portati in processione il Venerdì Santo. Il restauro è stato di tipo “conservativo” per bloccare il degrado della immagine di Cristo Morto, che una ventina di anni fa ha subito notevoli danni quando un fortunale si abbattè sulla processione, rovinandolo in maniera vistosa. … Continua a leggere

VENERDI’ 18 GENNAIO PRESENTAZIONE ALLA STAMPA DEL PROGETTO SETTIMANA SANTA IN PUGLIA

Sarà ufficialmente presentato alla stampa venerdì 18 gennaio il progetto I LUOGHI DELLA PASSIONE: LA SETTIMANA SANTA IN PUGLIA. La conferenza stampa organizzata presso la presidenza della Giunta Regionale vedrà la partecipazione del Presidente della Giunta Regionale, Nichi Vendola, dell’assessore al Turismo, Massimo Ostilio, dell’assessore Guglielmo Minervini e dei sindaci delle cinque città progatoniste del progetto: Bitonto, Molfetta, Ruvo di … Continua a leggere

UNA VIA CRUCIS ALL’ALBA??

La voce sta girando negli ultimi giorni tra la chiesa di San Domenico e la Cattedrale: una via crucis all’alba lungo Corso Vittorio Emanuele. L’idea non è nuova ma sembra che quest’anno si possa realizzare in occasione della processione dei misteri. Come già annunciato nel post precedente la processione dei misteri via crucis anche quest’anno si terrà la notte tra … Continua a leggere

LA SACRA SPINA ESPOSTA NELLA CHIESA DEL PURGATORIO A MOLFETTA

Suggestiva iniziativa in programma a Molfetta il 19 e 20 gennaio prossimi nella  Chiesa del Purgatorio di Molfetta. Su iniziativa dell’attuale priore della Confraternita della Morte, dott. Franco Stanzione, la Sacra Spina custodita nella chiesa di San Francesco ad Andria sarà esposta alla venerazione nella chiesa del Purgatorio di Molfetta. La Sacra Spina ha una importanza davvero notevole nella tradizione … Continua a leggere

LE MARCE FUNEBRI DI BITONTO ACQUISTABILI ATTRAVERSO QUESTO BLOG

Interessantissima novità per tutti gli amanti e i cultori dei Riti della Settimana Santa ed in particolare delle struggenti e bellissime marce che le bande eseguono. Tra un paio di settimane tornerà ad essere disponibile il cofanetto delle marce funebri composte da insigni maestri come Davide Delle Cese, Michele Carelli, Biago Abbate che si eseguono a Bitonto durante le processioni … Continua a leggere

LA PROCESSIONE DEI MISTERI SI FARA’ NUOVAMENTE DI NOTTE

Quello che era il grande interrogativo relativo ai riti della settimana santa bitontina sembra oramai orientato verso una soluzione. Gli orientamenti sembrano oramai quelli di confermare l’uscita della processione subito dopo la mezzanotte del Giovedì Santo e confermare, di fatto la processione completamente notturna. Questa è una decisione fortemente sostenuta da don Ciccio Acquafredda e avvallata dall’Arcivescovo Francesco Cacucci durante … Continua a leggere

BANDE E DONNE A LUTTO ALLE PROCESSIONI IN SPAGNA

Ancora particolarità dei Riti della Settimana Santa in Spagna. Da sottolineare in questo video la banda che segue il Crocifisso si muove tutta a tempo della marcia che sta eseguendo con la troccola che diventa uno degli strumenti della banda stessa, e le donne a lutto che seguono il Calvario. Particolarmente struggenti anche le melodie funebri che accompagnano il passaggio … Continua a leggere

CRISTO CON LA CROCE DI CACERES (SPAGNA)

 Alcune brevi sequenze della processione che si svolge sul finire della notte a Caceres in Spagna. In particolare la statua di Cristo con la Croce sulle spalle. Particolarmente caratteristico il passo cadenzato dei portatori segnato dallo sbattere per terra dei bastoni.